Scacco alla banda dei bancomat: inseguimento nel reggiano

I ladri, intercettati dai carabinieri di Fabbrico, sono fuggiti

FABBRICO (Reggio Emilia) – Scacco alla banda dei bancomat: inseguimento nel reggiano. I ladri, intercettati dai carabinieri di Fabbrico, sono fuggiti. Poco dopo le 2.30 i carabinieri, durante un servizio preventivo mirato al controllo delle postazioni Atm di istituti bancari e uffici postali, hanno intercettato su via Cappelletta a Reggiolo, nei pressi dell’ufficio postale, una Bmw di colore bianco che alla vista della pattuglia guadagnava la fuga a forte velocità per le vie adiacenti facendo perdere le tracce. Il sopralluogo presso la postazione Atm dell’ufficio postale non ha fatto rilevare irregolarità. Le ricerche, proseguite ed estese anche alla limitrofa provincia mantovano hanno dato esito negativo.