Meridiana, ruba merce alla Coop: denunciata

La donna ha provato ad oltrepassare le barriere con una borsa a tracolla ed una tra le mani

REGGIO EMILIA – Una donna è stata arrestata per furto, ieri sera, verso le 19, alla Coop del centro commerciale Meridiana. La pattuglia della polizia è arrivata sul posto su segnalazione della sala operativa. Un addetto alla vigilanza della Coop ha detto agli agenti che, poco prima del loro arrivo, aveva notato una donna che si dirigeva verso l’uscita senza acquisti, oltrepassando le barriere, con una borsa a tracolla ed una tra le mani.

L’addetto, insospettito dalla cosa, aveva chiesto alla donna cosa avesse nelle due borse e lei, vistasi scoperta, ha ammesso di non aver pagato la merce che si trovava al loro interno. Gli agenti, ascoltato il fatto alla presenza della donna che non ha opposto resistenza o smentito il racconto, hanno controllato la merce del valore complessivo di 50 euro che è stata restituita al direttore del punto vendita. La donna è stata denunciata per furto aggravato.