Getta la droga all’arrivo degli agenti: denunciato

Detenzione ai fini di spaccio l'accusa al 29enne a cui sono stati sequestrati 23,5 grammi di hascisc

REGGIO EMILIA – La polizia municipale ha denunciato ieri un 29enne per detenzione di stupefacenti. Il giovane era finito tra gli indiziati per possesso di droga il giorno precedente quando, intorno alle 18, era stato sorpreso a chiacchierare con alcuni amici, a distanza ravvicinata, sui gradini di un negozio dismesso di via Turri.

Gli agenti si erano avvicinati per identificare i ragazzi per mancato rispetto delle normative contro gli assembramenti, ma alla vista delle forze dell’ordine il ragazzo si era subito allontanato con fare sospetto. A poca distanza gli agenti avevano poi ritrovato un involucro contenente 23,5 grammi di hascisc che, da successive indagini, è risultato appartenere al 29enne.