Controlli nella Bassa: 2 patenti ritirate e 3 veicoli sequestrati

Fine settimana di lavoro per gli agenti del Corpo di Polizia Locale della Bassa Reggiana

REGGIO EMILIA – Weekend di controlli per gli agenti del Corpo di Polizia Locale della Bassa Reggiana, che oltre ad essere impegnati nel controllo delle disposizioni di prevenzione dei contagi da Covid-19, hanno eseguito numerosi controlli di viabilità, finalizzati a garantire il rispetto delle norme di sicurezza stradale.

In particolare, tra sabato e domenica, gli agenti hanno ritirato la patente a due persone che si erano messe alla guida in stato di alterazione dovuto all’abuso di sostanze alcoliche e hanno sequestrato 3 veicoli sprovvisti della copertura assicurativa.

Alle 13 di sabato un 56enne del posto è stato fermato a Gualtieri, nei pressi del plesso scolastico, proprio in orario di uscita degli alunni, perché in evidente stato di ebrezza. Gli operatori lo hanno sottoposto a controlli con l’etilometro, evidenziando un tasso alcolemico ben quattro volte superiore al consentito. Nei confronti dell’uomo è scattata la denuncia all’autorità giudiziaria che ha comportato anche il sequestro del veicolo e il ritiro della patente di guida.

Poco prima, a Santa Croce di Boretto un 65enne originario della Calabria ma residente a Viadana era stato fermato in quanto sorpreso alla guida di un veicolo segnalato come sprovvisto di assicurazione e revisione. anche in questo caso gli agenti hanno sanzionato il conducente con una pesante multa di circa 1.000 euro che dovrà pagare se vorrà riottenere il veicolo che, intanto, è stato sequestrato.

Nel pomeriggio di domenica, a Guastalla, in via Sacco e Vanzetti, è toccato ad un altro italiano di 34 anni, residente nella Bassa, essere sottoposto alle verifiche dell’etilometro. In questo caso l’uomo è risultato avere un tasso alcolemico 3 volte superiore al consentito. Anche per lui, oltre alla sanzione/denuncia, è scattato il ritiro del documento di guida che verrà trasmesso alla Prefettura di Reggio Emilia, la quale dovrà determinare la durata della sospensione.