Comune, entrano senza mascherina e insultano le dipendenti

Sono due giovani, che sono stati denunciati, che hanno girato un video e lo hanno postato su Facebook

REGGIO EMILIA – Due uomini senza mascherina sono entrati in municipio a Reggio Emilia e, filmando di nascosto le dipendenti addette all’ingresso dell’Albo pretorio, le hanno dileggiate rivolgendosi a loro con termini offensivi. Il tutto è stato poi diffuso sui social. Gli autori, che nel video provocano le usciere rifiutandosi ad esempio di esibire il green pass, sono stati però a loro volta ripresi dalle telecamere del circuito di videosorveglianza interno dell’amministrazione. E il Comune fa sapere di aver già dato mandato al proprio ufficio legale di sporgere una denuncia nei loro confronti.

I due, che a quanto si apprende vengono da Modena, erano stati in precedenza a girare un filmato anche nel centro vaccinale di piazza della Vittoria. Anche lì hanno preteso di entrare senza mascherina e hanno fatto domande a medici e infermieri. Se ne sono andati quando sono stati chiamati i carabinieri. Poi il blitz in municipio.