Claudia Giudici nuova garante infanzia e adolescenza dell’Emilia-Romagna

Festeggia il centrosinistra reggiano: "Vince la nostra tradizione educativa"

REGGIO EMILIA – E’ Claudia Giudici la nuova garante dell’infanzia e dell’adolescenza dell’Emilia-Romagna. Psicologa, pedagogista e dal 2016 presidente di Reggio Children, Giudici è stata votata a maggioranza oggi dall’Assemblea legislativa. La festeggiano i consiglieri reggiani del centrosinistra. “Una competenza indiscussa al servizio dei diritti dell’infanzia e, non a caso, una competenza reggiana”, esultano Federico Amico (Emilia-Romagna Coraggiosa), Stefania Bondavalli (lista Bonaccini), Andrea Costa, Roberta Mori e Ottavia Soncini (Pd).

“Perché ‘Reggio Children’- sottolineano- rappresenta la tradizione educativa emiliana che è ancora oggi esempio nel mondo e che ha saputo stare al passo coi tempi, mantenendo centrale la promozione del benessere dell’infanzia, lo sviluppo costante delle sue potenzialità di apprendimento e relazionali”.

Il sindaco Luca Vecchi e l’assessore a educazione e conoscenza Raffaella Curioni esprimono “rallegramenti e buon lavoro dunque a Claudia Giudici e un plauso all’Assemblea regionale per aver espresso una scelta saggia e lungimirante”.