Quantcast

Piazza Gioberti, tentata rapina: 21enne minacciato con un coltello

Il 21enne ha chiamato i carabinieri con il cellulare e i due malviventi sono fuggiti

REGGIO EMILIA – Tentata rapina, ieri pomeriggio, ai danni di un 21enne reggiano, ad opera di due malviventi che sono fuggiti quando hanno capito che la vittima stava chiamando i carabinieri. Il giovane era in Piazza Gioberti quando è stato avvicinato alle spalle da due sconosciuti, di cui uno armato di coltellino, che, brandendo l’arma, gli ha intimato di consegnargli i soldi. Il 21enne ha preso cellulare e ha chiamato i carabinieri, mentre i due malviventi fuggivano. Sul posto sono arrivati i militari che ora stanno cercando di identificare i responsabili dell’episodio. Il giovane non ha riportato lesioni.