Quantcast

La questura ha chiuso per dieci giorni il bar Civico 76H

L'esercidio di Ospizio, secondo la polizia, ra "ormai divenuto luogo di assembramento e punto di ritrovo di persone con diversi precedenti di polizia"

REGGIO EMILIA – La questura ha chiuso per dieci giorni il bar Civico 76H ad Ospizio. Grazie anche ai numerosi e diversi controlli effettuati nei giorni precedenti la polizia ha constatato che il bar era “ormai divenuto luogo di assembramento e punto di ritrovo di persone con diversi precedenti di polizia”. L’esercizio era già stato colpito da due provvedimenti di chiusura temporanea in anni precedenti, ma, ancora una volta, “è emersa la frequentazione del bar da parte di diversi soggetti pericolosi per l’ordine e la sicurezza pubblica”.