Quantcast

Iren “virtuosa” sulle risorse umane e premiata per il quinto anno

Nel 2021 ci sono stati 850 ingressi di cui il 60 per cento under 35

REGGIO EMILIA – Per il quinto anno consecutivo il Gruppo Iren ha ottenuto la certificazione “Top Employer Italia” il riconoscimento ufficiale delle eccellenze aziendali nelle politiche e strategie delle risorse umane per contribuire al benessere delle persone e migliorare il loro ambiente di lavoro.

“Siamo orgogliosi di aver ottenuto questo importante riconoscimento per il quinto anno consecutivo, a dimostrazione della costante attenzione alla crescita e allo sviluppo delle persone nel nostro Gruppo, dice Gianni Vittorio Armani, amministratore delegato e direttore Generale di Iren.

Il “2021- ricorda- ci ha visto approvare un ambizioso Piano Industriale decennale, che prevede 7.000 nuovi ingressi in arco piano e con l’obiettivo di raggiungere il 30% di manager donne entro il 2030”.

Impegni “che hanno trovato riscontro già nell’anno appena trascorso, quando il gruppo ha portato a termine 850 assunzioni, delle quali circa il 60% composto da giovani under 35, che hanno contribuito a sostenere il forte ricambio generazionale in atto da alcuni anni in seno all’azienda”, conclude il manager.