Quantcast

Le rubriche di Reggiosera.it - Italia e mondo

Covid, il bollettino: 184.615 nuovi casi e 316 decessi

Crescono le degenze in area medica, ma diminuiscono in terapia intensiva

ROMA – Sono 184.615 i nuovi casi di positività al Covid-19 (ieri 196.224) e 316 i decessi (ieri 313) registrati nelle ultime 14 ore in Italia. È quanto emerge dal bollettino
odierno del ministero della Salute. Dall’inizio della pandemia sono 8.155.645 le persone che hanno contratto il virus Sars-CoV-2, mentre da febbraio 2020 le vittime totali sono 140.188. Sono in tutto 5.691.939 i guariti o dimessi, mentre sono 82.803 le persone diventate negative nelle ultime 24 ore (ieri 108.198). Le persone che risultano attualmente positive sono in tutto 2.323.518, pari a +101.458 rispetto a ieri (+87.921 il giorno prima).

Compresi quelli molecolari e gli antigenici, i tamponi totali processati sono stati 1.181.179, dunque 9.388 in meno rispetto a 1.190.567 di ieri. Il tasso di positività, ieri al 16,5%, oggi scende al 15,6%. Sul fronte del sistema sanitario, crescono le degenze in area medica ma diminuiscono quelle nei reparti di rianimazione. Sono infatti +339 (ieri +242), per un totale di 17.648 ricoverati, i posti letto occupati nei reparti Covid ordinari. Sono invece -1 (ieri -8) i posti letto occupati in terapia intensiva, numero che porta a 1.668 il totale dei malati più gravi, con 1.556 ingressi in rianimazione (ieri 156) (fonte Dire).