Quantcast

Covid, 280mila reggiani hanno ricevuto la terza dose

Nella classe 5-11 anni, tra prenotati e vaccinati, siamo al 35% della popolazione avente diritto

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – Sono 280mila, complessivamente, i reggiani che finora hanno ricevuto la terza dose che corrispondono al 67% di cittadini che hanno fatto le due dosi. Il dato è stato fornito oggi nella conferenza stampa settimanale dell’Ausl di aggiornamento sulla situazione Covid nella nostra provincia. Si sta poi verificando il caso di persone che erano in attesa di fare la terza dose e si sono ammalati di Covid. Si calcola che siano circa 30mila le persone in questa condizione nella nostra provincia.

Ha detto la dottoressa Marchesi, direttore generale Ausl: “Questi cittadini verranno invitati a fine primavera per fare la terza dose. Gli sms fisseranno l’appuntamento all’incirca 130 giorni dopo il loro tampone positivo. Quindi chi si è infettato a fine dicembre dovrebbe ricevere la terza dose ai primi di maggio. Nel mese di febbraio contiamo di vaccinare tutta la popolazione reggiana con la terza dose. Per questo il tendone in piazza della Vittoria di Iren resterà aperto per un altro mese. Per quel che riguarda, invece, la classe 5-11 anni, tra prenotati e vaccinati siamo al 35% della popolazione avente diritto”.

Più informazioni su