Quantcast

Casa, in arrivo 58 milioni per gli alloggi popolari foto

Maxi investimento di Acer per riqualificare 781 appartamenti

REGGIO EMILIA – Le case popolari della provincia di Reggio Emilia saranno investite nei prossimi mesi da una marea di interventi di riqualificazione. Ammontano infatti a 58 milioni le risorse in arrivo per ristrutturare centinaia di alloggi, ma anche per acquisire nuovi stabili nel patrimonio dei Comuni, che li destineranno a famiglie biosgnose. L’investimento, gestito da Acer, si basa su incentivi, bonus fiscali e risorse del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza.

Nello specifico i lavori coinvolgono 781 alloggi di proprietà pubblica in 91 fabbricati, in parte di proprietà interamente pubblica e in parte di proprietà mista pubblico-privata. Sono coinvolti i territori di quasi tutti i Comuni del territorio. Provincia. “Finalmente il Pnrr si concretizza sul territorio con sfide molto importanti che richiedono una gestione impegnativa da parte delle amministrazioni comunali”, commenta Giorgio Zanni, presidente della Provincia e sindaco di Castellarano.

“Acer – aggiunge – garantisce a tutti i Comuni di cogliere in pieno questa straordinaria opportunità e segnerà la differenza tra avere le risorse e riuscire ad utilizzarle nel modo migliore a favore del territorio e della provincia su due asset fondamentali: da una parte la fragilità sociale delle famiglie, acuita dalla pandemia, e dall’altra la transizione ecologica”.