Video canoro giunta senza mascherina, la Rubertelli scrive a Poma

Il capogruppo di Alleanza civica: "Verifichi se, dai comportamenti dei singoli partecipanti, si possa configurare una violazione delle vigenti normative ovvero ordinanze sindacali"

REGGIO EMILIA – “Le giustificazioni date dal sindaco sul video canoro natalizio ci lasciano esterrefatti. Caro sindaco, davvero un primo cittadino, autorità sanitaria, ha bisogno di un decreto del governo per sapere che cosa è opportuno fare oppure no in un momento in cui i contagi sono in salita?”.

Lo scrive Cinzia Rubertelli, capogruppo di Alleanza civica in consiglio comunale, che aggiunge: “Lei ha emanato un’ordinanza per il centro storico volto alla cautela, ha persino scritto un libro sui giorni duri del Covid per poi dare questo esempio? Mentre attendiamo almeno le vostre scuse, non tanto a noi ma ai cittadini che ancora soffrono a causa della pandemia, abbiamo provveduto ad investire del caso il comandante della polizia municipale affinché conduca un accertamento in merito per verificare se, dai comportamenti dei singoli partecipanti, si possa configurare una violazione delle vigenti normative ovvero ordinanze sindacali ed in caso affermativo prenda i dovuti provvedimenti sanzionatori”.

Conclude a Rubertelli: “Dal sindaco e dagli amministratori ci attendiamo il buon esempio, non leggerezze, specie in un momento così drammatico”.