Le rubriche di Reggiosera.it - Italia e mondo

Covid, quasi 9 milioni di italiani ancora senza la prima dose

Ai 5.5 milioni di adulti, bisogna aggiungere i 3,2 milioni di bambini fra i 5 e gli 11 anni. A questa cifra bisogna aggiungere anche i 2,2 milioni di piccini fra 0-4 anni per cui non esiste il vaccino

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – Sono oltre 5,5 milioni gli italiani adulti che, ad oggi, non hanno copertura contro il Covid: è quanto emerge dal report del governo sui vaccini, aggiornato a questa mattina. In base al monitoraggio – senza calcolare la popolazione compresa nella fascia 5-11 anni in cui i non vaccinati sono 3.232.473, ma la campagna è partita da poche settimane – sono 5.560.532 le persone che non hanno fatto la prima dose. Aggiungendo i giovanissimi non vaccinati si arriva dunque a 8,7 milioni. Se a questi aggiungessimo altri 2,2 milioni di piccini fra gli 0 e i 4 anni (per cui un vaccino ancora non c’è), si arriva a un totale di 11 milioni di italiani ancora non vaccinati.

In termini assoluti, il numero più alto di non vaccinati è tra i 40-49 anni (1.202.480) e in quella 50-59 anni (1.021.601). Nella popolazione tra i 5 e i 19 anni, il 48,91% non ha ancora fatto alcuna dose di vaccino: si tratta di 4.051.289 tra bambini e ragazzi, su un totale di 8.283.583 persone. A pesare sul dato sono le vaccinazioni dei bambini tra i 5 e gli 11 anni, partite solo due settimane fa: in questa fascia di età le vaccinazioni sono state 149.250 negli ultimi sette giorni e i bambini senza alcuna dose (a meno dei guariti) sono 3.232.473. Nella fascia 12-19 i ragazzi senza alcuna dose sono 818.816.

Più informazioni su