Quantcast

Comune, prorogato il termine per le osservazioni al Pug

C'è tempo fino al prossimo 28 gennaio

REGGIO EMILIA – Sarà ampliato fino al prossimo 28 gennaio l’arco temporale durante il quale sarà possibile presentare osservazioni al piano urbanistico generale (Pug) di Reggio Emilia e svolgere ulteriori incontri di approfondimento sul documento, presentato in Consiglio comunale ai primi di ottobre dal vicesindaco Alex Pratissoli. La decisione, assunta dal Comune in accordo con ordini professionali e associazioni di categoria, verrà formalizzata nei prossimi giorni dalla Giunta. Intanto sono continuati gli incontri di presentazione e il dibattito con cittadini, associazioni, imprese; è inoltre proseguito il lavoro tecnico di confronto con gli ordini professionali.

Si tratta delle fasi più recenti di un iter di partecipazione avviato dagli uffici di piazza Prampolini fin dal 2019 a seguito della costituzione dell’Ufficio di Piano. Per facilitarne ulteriormente la conoscenza dei contenuti, la trasparenza e la formulazione di contributi e osservazioni, il Comune ha inoltre predisposto una sezione dedicata al Pug sul sito istituzionale (www.comune.re.it/pug), nella quale è possibile consultare tutti gli elaborati, ed ha approvato la delibera relativa ai criteri di valutazione delle osservazioni, a sua volta consultabile. I prossimi passaggi prevedono l’adozione del piano in Consiglio comunale e la definitiva approvazione nell’autunno del 2022.