Quantcast

Campus gestirà il mercato ortofrutticolo per 6 anni

La società partecipata al 100% dal Comune continuerà a gestire la struttura

REGGIO EMILIA – Sarà la società Campus srl, partecipata al 100% dal Comune di Reggio Emilia, a gestire per i prossimi 6 anni il mercato ortofrutticolo all’ingrosso della città. Lo prevede la delibera presentata ieri sera in commissione e in discussione in sala del Tricolore il prossimo 6 dicembre, che rinnova e allarga la convenzione in essere con l’attuale gestore e aggiorna il regolamento di funzionamento della struttura.

La strada scelta dall’amministrazione comunale, in particolare, è dunque quella dell’affidamento diretto cosiddetto “in house”. Campus infatti gestisce il mercato dal 2018, quando acquisì per incorporazione la società di gestione precedente Mapre. Della delibera, alquanto tecnica, l’assessore comunale al Commercio Maria Francesca Sidoli sottolinea in particolare “l’interesse pubblico” che caratterizza il funzionamento del mercato, relativo ad esempio “alla tutela del consumatore dal punto di vista igienico sanitario e alla qualità dei prodotti”.

L’assessore, inoltre, fa notare che oltre il 50% dei prodotti trattati, in prevalenza locali e a “chilometri zero” viene poi riacquistato da ristoratori e piccoli commercianti, alimentando quindi un “circuito virtuoso di economia circolare”. L’amministratore unico del mercato Roberto Bertacchini, illustrando le attività svolte negli ultimi 3 anni, evidenzia “l’efficientamento dei costi” e alcuni interventi di miglioramento degli immobili (di proprietà della stessa Campus) sotto il profilo della sicurezza e dell’illuminazione. Siglati anche accordi con associazioni per iniziative di solidarietà.