Quantcast

Via Rabbeno, casa a fuoco: i vigili salvano un ragazzino dalle fiamme foto

Dentro l'appartamento, che è stato dichiarato inagibile, c'erano i due genitori e il figlio

REGGIO EMILIA – Un minorenne è stato salvato dai vigili del fuoco che sono intervenuti per un incendio che è scoppiato in via Rabbeno, una laterale di via Compagnoni a Reggio Emilia. Le fiamme si sono sviluppate, intorno alle 6,40 di questa mattina, nell’appartamento a piano terra di una palazzina di cinque piani. Quando i vigili del fuoco sono arrivati sul posto, le fiamme si erano estese alla sala e tutto l’appartamento era invaso dal fumo. Dentro c’erano marito, moglie e il figlio minorenne.

Quest’ultimo è rimasto intrappolato nella cameretta, ma è stato salvato dai vigili del fuoco che hanno tagliato le inferriate della finestra. L’intero edificio è stato evacuato. Sul posto sono intervenute tre squadre di vigili del fuoco per spegnere le fiamme. All’origine del rogo ci sarebbe il malfunzionamento di una stufa a bioetanolo. Al termine delle operazioni l’appartamento è stato dichiarato inagibile.