Quantcast

Ubriaco al volante, supera l’auto dei carabinieri incolonnata al semaforo

E' successo a Calerno: un 33enne è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza

S. ILARIO (Reggio Emilia) – Ubriaco al volante supera l’auto dei carabinieri incolonnata al semaforo: 33enne denunciato per guida in stato di ebbrezza. Durante un servizio di controllo del territorio i militari erano in coda lungo via XXV Luglio a Calerno, perché il semaforo, posto temporaneamente lungo la via dopo un grave sinistro stradale con conseguenze mortali, verificatosi nei giorni precedenti, era rosso.

I carabinieri hanno visto arrivare, a velocità sostenuta, un veicolo il cui conducente, incurante della coda, ha sorpassato cinque veicoli, tra cui la pattuglia dei carabinieri. I militari si sono messi all’inseguimento del mezzo riuscendo a bloccarlo poco piu’ avanti all’altezza del bar Anna di Calerno. Il conducente e i due passeggeri sono stati invitati a scendere e ad esibire i rispettivi documenti. Durante le procedure di identificazione il conducente ha mostrato difficoltà nel parlare, tanto da indurre i carabinieri a sottoporlo all’esame dell’alcool test.

Le due prove hanno dato esito positivo, dato che il 33enne aveva un tasso alcolemico di poco al di sotto di 1 g/l. E’ stato portato in caserma e denunciato per guida in stato d’ebbrezza.