Quantcast

Tenta di rubare bici nel condominio, 26enne arrestato

In manette un moldavo: il complice è riuscito a fuggire su un mezzo rubato

REGGIO EMILIA – Blitz nel cortile condominiale per rubare biciclette, 26enne moldavo arrestato dai carabinieri di Reggio Emilia per tentato furto aggravato. Un complice è fuggito in sella a una bici rubata. E’ successo ieri quando, intorno alle 22.30, una 58enne, residente in via Emilia Ospizio ha chiamato il 112 richiedendo l’immediato intervento di una pattuglia dei carabinieri per un furto di biciclette in corso nel cortile del suo condominio. Sul posto è arrivato un equipaggio della sezione radiomobile della compagnia carabinieri di Reggio Emilia che ha fermato il 26enne moldavo. Le indagini dei carabinieri ora proseguono con il fine di risalire all’identità del complice e recuperare la bicicletta rubata.