Quantcast

Sosta vietata, il sindaco di Rubiera multato dai vigili

Cavallaro fa ironia su Facebook: "Questi Comuni che fanno cassa, vorrei vedere il sindaco al mio posto cosa direbbe"

RUBIERA (Reggio Emilia) – Sindaco multato dalla polizia municipale di un Comune limitrofo al suo per sosta fuori dalle strisce. I primi cittadini dovrebbero essere i primi a rispettare le norme del codice della strada ma, a volte, si sa, possono trasgredire anche loro. E’ quello che è successo al sindaco di Rubiera, Emanuele Cavallaro, che, non senza una certa ironia, scrive su Facebook: “Oggi fila in Posta a pagare 29 euro di multa per sosta fuori dalle strisce. Questi Comuni che fanno cassa, vorrei vedere il sindaco al mio posto cosa direbbe”.

Commenta il primo cittadino: “L’episodio è successo in un Comune vicino e sì, complici le foglie ho oggettivamente parcheggiato male, fuori dagli spazi. Terrò la multa pagata nel cassetto per mostrarla a quanti vengono a chiedere al sindaco di cancellare la propria: cosa che il sindaco non può fare. Può, appunto, cercare al limite di fare correttamente la sua parte”.