Quantcast

Casina, pusher minorenne denunciato

I militari gli hanno fatto visita e hanno sequestrato della marijuana a casa sua

Più informazioni su

CASINA (Reggio Emilia) – Nella confezione del profumo nascondeva la droga, nella scrivania un bilancino e un’altra dose: pusher minorenne denunciato dai carabinier per detenzione ai fini di spaccio dai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Castelnovo Monti che gli hanno sequestrato alcune dosi di droga e il bilancino.

E’ successo giovedì mattina quando i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Castelnovo Monti, insieme ai colleghi della stazione di Casina, hanno fatto “visita” allo studente minorenne perquisendogli la casa. I militari hanno trovato due grammi scarsi di marijuana che il minore aveva nascosto all’interno di una confezione di profumo riposta nella sua camera da letto.

Nonostante l’iniziale collaborazione del giovane i militari davano comunque corso alle attività che portavano al rinvenimento di ulteriore droga, mezzo grammo di hascisc, rinvenuto nella scrivania e un bilancino di precisione custodito sempre nella scrivania, strumento questo che faceva ricondurre la detenzione ai fini di spaccio. Alla luce di quanto accertato il minore veniva denunciato.

Più informazioni su