Quantcast

Cadè, picchia moglie e figlia: arrestato

L'uomo è finito in manette per maltrattamenti in famiglia

REGGIO EMILIA – Un uomo è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia ieri sera, verso le 23, a Cadè. Una pattuglia della squadra volante è giunta sul posto per la segnalazione di una lite in famiglia. Gli agenti hanno trovato in strada una donna e la figlia, visibilmente terrorizzate ed in forte stato di agitazione.

In quel momento è uscito dal cancello di casa il marito della donna che, anche di fronte agli agenti, si è scagliato contro le donne minacciandole di morte. I poliziotti sono riusciti comunque a contenere l’uomo e lo hanno portato verso l’autovettura di servizio da cui ha continuato comunque a minacciare di morte le due donne.

L’uomo è stato portato in questura, mentre le donne, che presentavano visibili segni sul volto, hanno detto che sarebbero andate subito al pronto soccorso per farsi refertare e sporgere denuncia nei confronti dell’uomo.