Quantcast

Baiso, occupa terreno demaniale: denunciato

Un 64enne titolare di un'azienda agricola ha ricevuto una sanzione di 400 euro

BAISO (Reggio Emilia) – Occupa terreno demaniale per trarne profitto: 64enne titolare di un’azienda agricola denunciato dai carabinieri forestali. Dalle indagini svolte dai carabinieri della stazione forestale di Carpineti è stato accertato che l’uomo aveva occupato per fini agricoli, fin dalla scorsa primavera, un terreno a Baiso di proprietà del demanio pubblico dello Stato. I militari inoltre, nell’ambito delle indagini svolte, hanno contestato all’imprenditore agricolo una sanzione amministrativa, pari a 400 euro, pagabili in misura ridotta, per l’utilizzo di aree del demanio idrico senza concessione regionale.