Quantcast

Via Monti è piena di buche, i residenti protestano foto

Ivaldo Casali (Fdi): "Gli abitanti hanno segnalato telefonicamente e per iscritto, al Servizio manutenzione strade del Comune il degrado e la pericolosità del manto stradale senza ottenere la doverosa risoluzione del problema"

REGGIO EMILIA – I residenti di via Vincenzo Monti, una laterale di via Daniele da Torricella nella zona sud di Reggio, lamentano le pessime condizioni in cui versa la loro strada.

Si fa portavoce delle loro proteste Ivaldo Casali, responsabile dipartimento legalità e sicurezza di Fdi, che scrive: “A seguito di segnalazioni pervenute dai residenti di via Vincenzo Monti, che da diverso tempo lamentano la pericolosità e il degrado del manto stradale, ho effettuato un sopralluogo nella zona constatando che, effettivamente, la strada in questione si presenta con buche profonde, avvallamenti, asfalto sconnesso e deformazioni pericolose ai lati della medesima”.

La situazione più critica e pericolosa, secondo quanto riporta Casali, è nel tratto dal civico 52 al 71, in prossimità dello svincolo per il rio Acque Chiare, “tratto questo che necessita di intervento immediato per consentire la soglia di una doverosa sicurezza stradale”. Continua Casali: “Trattandosi di una strada di collegamento è transitata da centinaia di veicoli al giorno con l’evidente rischio di incidenti per la mancata manutenzione. Diversi residenti hanno segnalato telefonicamente e per iscritto, al Servizio manutenzione strade del Comune il degrado e la pericolosità del manto stradale in quelle pessime condizioni, senza ottenere la doverosa risoluzione del problema”.

Conclude Casali: “In vista della stagione autunnale ed invernale la criticità e la pericolosità della predetta strada, peraltro a doppio senso di marcia e con carreggiata molto stretta, aumenterà a dismisura con ulteriori rischi per l’incolumità delle persone. Giova infine sottolineare che lo stato di abbandono e l’omessa manutenzione della strada comunale, comporta la responsabilità del Comune al verificarsi di, eventuali, danni a cose o lesioni a persone”.