Quantcast

Vende on line tute sportive, ma spedisce stracci: napoletano denunciato

Il 37enne è accusato di truffa per avere raggirato una 59enne di Novellara

NOVELLARA (Reggio Emilia) – Vende on line tute sportive, ma spedisce stracci: 37enne napoletano denunciato dai carabinieri di Novellara per truffa. Ha pubblicato su un sito di annunci un’inserzione relativa alla vendita di tute sportive che commercializzava a poco più di 20 euro l’una ed è stato contatto da una 59enne reggiana che, oltre a mostrarsi interessata ai capi d’abbigliamento, ha detto di essere pronta ad effettuare l’acquisto versando i 45 euro richiesti sulla PostePay del venditore.

Effettuato il pagamento della somma richiesta, ha ricevuto, dopo alcuni giorni, il pacco all’interno del quale, tuttavia, con somma sorpresa della donna, non c’erano le due tute sportive acquistate, ma uno straccio. La 59enne ha cercato invano di contattare il venditore, senza tuttavia ricevere risposta. Quando ha capito di essere rimasta vittima di una truffa l’impiegata reggiana ha sporto denuncia ai carabinieri di Novellara.

Dopo una serie di riscontri tra il numero di telefono associato all’inserzione e la carta prepagata dove erano confluiti i soldi, i militari sono risaliti a un 37enne napoletano che è stato denunciato per truffa.