Quantcast

Vaccinazioni, l’Ausl ai cittadini: “Rispettate la puntualità”

Oggi nel nuovo hub allo Spallanzani, dalle 10 alle 12, si sono presentate 17 persone in un orario diverso dal loro appuntamento

REGGIO EMILIA – In questi giorni diversi cittadini di Reggio Emilia si sono presentati all’appuntamento per il vaccino anti-Covid nella sede dell’ex ospedale Spallanzani (che da ieri ha sostituito l’hub delle fiere) in un orario diverso da quello loro comunicato. Solo oggi tra le 10 e le 12 si sono registrate 17 persone non incluse in tale fascia, alcune delle quali invitate per il pomeriggio. La direzione dell’Ausl reggiana, pertanto, torna ad invitare a presentarsi all’appuntamento in orario, né in anticipo, né in ritardo. “La puntualità, in ogni sede vaccinale, è necessaria per evitare il formarsi di inutili code, nel rispetto delle norme di distanziamento e delle modalità organizzative dell’attività vaccinale”, viene sottolineato.