Quantcast

Molesta l’ex compagna, viene perquisito e denunciato per spaccio

Un 31enne è finito nei guai dopo che aveva sottratto l'auto alla donna

REGGIO EMILIA – Un 31enne è stato denunciato per possesso ingiustificato di oggetti atti a offendere e spaccio dopo che ieri sera la polizia era intervenuta perché aveva rubato l’auto della sua ex compagna.

Gli agenti sono arrivati in seguito alla chiamata di una giovane donna che riferiva di essere stata avvicinata dall’uomo che non accettava la fine della relazione con la giovane e, soprattutto, l’inizio di una relazione della giovane con il nuovo compagno. Il 31enne le ha sottratto l’auto, minacciandola di provvedere lui stesso a far terminare la relazione con il nuovo compagno.

I poliziotti, che sapevano della relazione tra i due giovani per altri interventi espletati nei mesi scorsi, considerando che la giovane donna aveva, solo pochi giorni fa, denunciato per stalking l’ex compagno, sono andati nell’abitazione del 31enne e hanno trovato una pistola tipo soft air, un’accetta, un passamontagna e una cartuccia cal.7,65.

Inoltre hanno rinvenuto una scatola dentro cui c’erano 30 grammi di cannabis confezionata in bustine termosaldate per la vendita. Il materiale è stato sequestrato e il giovane è stato denunciato per possesso ingiustificato di oggetti atti a offendere e spaccio.