Quantcast

Grissin Bon, 5 minuti di sciopero per condannare i fatti di Roma

Una delegazione dei sindacati reggiani, inoltre, parteciperà alla manifestazione nazionale indetta da Cgil, Cisl e Uil per sabato prossimo nella capitale

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – Ordini del giorno unitari di solidarietà alla Cgil e condanna dei fatti di Roma sono stati assunti in queste ore dalle Rsu di diverse fabbriche del comparto agroalimentare della provincia di Reggio Emilia. Lo fa sapere la Flai-Cgil provinciale, segnalando che alla Grissin Bon è prevista nella giornata di oggi una fermata di cinque minuti per ogni turno lavorativo.

“Perché oggi come in passato – si legge nei documenti dei rappresentanti sindacali – i rigurgiti neofascisti troveranno il muro fermo ed invalicabile delle lavoratrici e dei lavoratori”. Anche una delegazione dei sindacati reggiani, inoltre, parteciperà alla manifestazione nazionale indetta da Cgil, Cisl e Uil per sabato prossimo a Roma in risposta all’assalto di Forza Nuova. Le ragioni e i dettagli organizzativi saranno illustrati domani in una conferenza stampa dai tre segretari confederali provinciali.

Più informazioni su