Quantcast

Filmato durante furto in azienda alimentare: arrestato

Furto aggravato l’accusa mossa a un 39enne iracheno dai carabinieri della stazione di Gualtieri

GUALTIERI (Reggio Emilia) – Filmato durante un furto in un’azienda alimentare: 39enne iracheno arrestato dai carabinieri di Gualtieri. E’ successo ieri. Verso le 7 di mattina sull’utenza cellulare del derubato, un imprenditore 45enne reggiano, è arrivata una notifica dell’allarme di furto in atto nella sua azienda di Gualtieri.

Da remoto ha attivato la visualizzazione della telecamere di videosorveglianza e ha visto uno sconosciuto che usciva dalla sua azienda con un grosso sacco nero, allontanandosi in sella ad una bici verso Santa Vittoria. Il derubato, che nel frattempo ha chiamato il 112 segnalando l’accaduto, è uscito di casa ed è andato verso la direzione di fuga del ladro. Derubato e carabinieri di Gualtieri hanno individuato il malvivente che è stato raggiunto e bloccato all’altezza della rotatoria con via Fangaglia.

Aveva un grosso sacco nero da spazzatura che conteneva bevande alcoliche (bottiglie di vino e birra), generi alimentari, un bollitore e un iPad: tutti beni ricondotti all’azienda che lo stesso 39enne poco prima aveva derubato. L’uomo è stato arrestato e la refurtiva, recuperata dai carabinieri, è stata restituita all’imprenditore derubato. Questa mattina l’iracheno comparirà davanti al Tribunale di Reggio Emilia.