Quantcast

Editoria, da Emilia-Romagna contributi per 650mila euro a 125 testate

Risorse legate alle campagne istituzionali sul Covid

REGGIO EMILIA – Contributi per quasi 650.000 euro a 74 imprese editoriali in Emilia-Romagna, a sostegno di 125 testate giornalistiche: 17 tv, 24 radio, quattro quotidiani, 33 periodici, 46 testate online e un’agenzia di stampa. E’ l’esito del secondo bando della Regione a sostegno delle imprese dell’informazione locale, dopo quello del luglio 2020.

Nei prossimi giorni è prevista l’erogazione dei fondi, assicurano da viale Aldo Moro, con il pagamento della prima quota in acconto e le attività per la prima campagna di comunicazione sul nuovo anno scolastico in presenza al 100%. Come per il bando 2020, infatti, i soggetti ammessi al bando beneficiano di un contributo straordinario legato alla messa a disposizione di spazi per campagne di comunicazione istituzionale della Regione solo su temi inerenti il Covid, con informazioni di servizio relative a ogni settore.

Insieme alle imprese, sono state ammesse al bando anche le testate gestite da cooperative di giornalisti e da enti senza fini di lucro. Tra i requisiti richiesti, anche la regolarità contributiva e retributiva per tutto il personale. La procedura, aperta il 13 luglio e chiusa il 3 agosto, è stata gestita in modalità completamente digitale.
A livello provinciale sono 17 le imprese editoriali che riceveranno contributi dalla Regione in provincia di Bologna, per 25 testate. Inoltre 10 (per 13 testate) a Modena, sei (per 12 testate) a Reggio Emilia, sei (per nove testate) a Parma, sette (per 11 testate) a Piacenza, sei (per 10 testate) a Ferrara, sette (per 25 testate) a Ravenna, sette (per nove testate) a Rimini e sette (per 10 testate) a Forlì-Cesena.

Ammessa anche un’impresa extra-regionale, la cui testata copre anche l’Emilia-Romagna. Nelle prossime settimane, infine, la Regione prevede l’inserimento delle imprese editoriali in un nuovo provvedimento sui ristori regionali destinati a numerosi settori e, nella primavera 2022, l’uscita di un nuovo bando per aiuti più strutturali centrato su progetti editoriali e occupazione, in applicazione della legge regionale sull’editoria locale.