Quantcast

Correggio, esplode un bancomat nella notte

Ignoti hanno fatto esplodere la postazione Atm della Bpm in piazza Giuseppe Garibaldi e poi sono fuggiti con i soldi

CORREGGIO (Reggio Emilia) – Ignoti hanno fatto esplodere, verso le tre di notte, il bancomat della filiale della Bpm di piazza Giuseppe Garibaldi a Correggio. I ladri hanno probabilmente usato un congegno cosiddetto a “marmotta” per provocare la deflagrazione e poi sono fuggiti portando con sé il denaro prima dell’arrivo dei carabinieri. In corso di quantificazione i danni alla banca conseguenti alla deflagrazione. Sulla vicenda indagano i carabinieri della stazione di Correggio che stanno lavorando insiee ai colleghi della sezione operativa della compagnia di Reggio Emilia coordinati dalla Procura reggiana che ha aperto un’inchiesta.