Quantcast

Comune di Reggio Emilia, la Segre cittadina onoraria

Oggi l'annuncio del sindaco Vecchi: conferimento il 27 ottobre

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – La senatrice a vita Liliana Segre, insultata sabato scorso dai no green pass a Bologna, diventerà cittadina onoraria di Reggio Emilia. A dare l’annuncio sarà oggi in consiglio comunale il sindaco Luca Vecchi, che lo ha deciso con una delibera approvata in giunta.

Il Consiglio comunale ha approvato – con 27 voti favorevoli (Pd, Più Europa, Immagina Reggio, Reggio è, Lega Salvini premier, M5S, Coalizione civica, Alleanza civica) e 1 astenuto (Panarari di Fratelli d’Italia) – il conferimento della Cittadinanza onoraria di Reggio Emilia alla senatrice a vita Liliana Segre – e per essa a tutte le vittime e i sopravvissuti alla Shoah – in quanto essa è “Testimone della violenza generata dall’odio e dalla discriminazione razziale, ha dedicato la sua vita alla responsabilità e alla condivisione della memoria alle nuove generazioni”.

La cerimonia di conferimento della cittadinanza si svolgerà invece il prossimo 27 ottobre al centro internazionale Loris Malaguzzi. Segre parteciperà in videocollegamento.

Più informazioni su