Quantcast

Colta da malore, finisce sotto a un treno: salvata dalla polizia

La donna era finita tra il margine estremo del marciapiede e la carrozza di un treno viaggiatori in sosta ed in procinto di partire

REGGIO EMILIA – La polizia ferroviaria ha salvato una viaggiatrice che, colta da un malore, era caduta a terra incastrandosi con il corpo nello spazio tra il margine estremo del marciapiede e la carrozza di un treno viaggiatori in sosta ed in procinto di partire. E’ successo nella tarda mattinata di giovedì mentre la donna aspettava un treno nella stazione di piazzale Marconi.

Gli agenti della Polfer hanno subito bloccato la partenza del convoglio e si sono infilati sotto la carrozza, riuscendo ad estrarre la donna ed a trarla in salvo mettendola in sicurezza. Successivamente, in stato di semi incoscienza, la signora è stata affidata alle cure dai sanitari del 118, che l’hanno portata all’ospedale cittadino per accertamenti sanitari.