Quantcast

Cna, webinar con Unimore sui tirocini curriculari in azienda: case histories

Giovedì 21 ottobre alle 18 gli approfondimenti con i docenti del Dipartimento di comunicazione e Economia Unimore e con case histories di imprese Cna

REGGIO EMILIA – Cna Reggio Emilia, nell’ambito del progetto Regionale “Serendigiti- trasformazioni ed evoluzioni digitali nelle imprese artigiane” ragiona sul tema delle competenze in impresa, approfondendo le lauree magistrali di Unimore in Pubblicità comunicazione digitale e Creatività d’impresa (Pici) e Management e comunicazione d’impresa (Mci).

Scopo del webinar promosso da Cna Education e Cna Digitale che si terrà giovedì 21 ottobre alle 18, organizzato grazie alla collaborazione dell’Università di Modena e Reggio, sarà quello di conoscere i profili in uscita dal percorso formativo e le opportunità per le imprese, attraverso lo sviluppo di progetti aziendali grazie ai tirocini. Per approfondire i percorsi, i progetti di tirocinio e le opportunità delle Lauree magistrali, seguiranno gli interventi della professoressa Cinzia Bianchi, presidente del corso di laurea in Scienze della comunicazione e del corso di laurea magistrale in pubblicità, Comunicazione digitale e Creatività di impresa e del professore Paolo di Toma, delegato dipartimentale ai tirocini curriculari. Cuore dell’incontro saranno le testimonianze aziendali di Angela Bronzoni e Silvia Ciampa.

Angela Bronzoni, titolare della Bronzoni motori attiva nella progettazione e produzione di motori elettrici customizzati per il cliente, parlerà della sua esperienza positiva nell’ospitare tirocini curriculari. L’inserimento di giovani figure specializzate ha portato al restyling della comunicazione aziendale, attraverso brochure, strategie sui social media e strumenti di marketing operativo.

Silvia Ciampa, di KPI6, azienda attiva nell’ambito del settore Ict, e coordinatrice del gruppo Cna digitale, parlerà di modelli di business, analisi dati e della necessità di dotarsi di profili nuovi affinché ci sia un filo diretto nell’adeguamento della formazione alle nuove competenze in impresa. E’ importante saper intercettare ed utilizzare le nuove tecnologie come i social per fare analisi e ricerche di mercato, riconoscere il valore delle soft skills, oltre alle hard (dal saper comunicare, anche in altre lingue alla padronanza delle nuove tecnologie digitali ed informatiche). L’esperienza in azienda è molto formativa anche per gli studenti, poiché insegnerà loro a sapersi relazionare con gli altri e a lavorare in team, in vista del vero e proprio inserimento nel mondo del lavoro dopo la laurea.

Per info e iscrizioni: Cna Education, e-mail ughetta.fabris@cnare.it e Cna Digitale, e-mail stefano.pavani@cnare.it.