Quantcast

Vende iPhone su Facebook, ma è una truffa: denunciato

Un 20enne di Frosinone è accusato di aver raggirato un 22enne di S. Ilario

S. ILARIO (Reggio Emilia) – Vende iPhone su Facebook, ma è una truffa: 20enne di Frosinone denunciato dai carabinieri di S. Ilario. Un operaio 22enne di S. Ilario, che voleva regalarsi un iPhone 11 Pro, ha risposto ad un annuncio su marketplace relativo alla vendita di uno smartphone al prezzo di 400 euro. Dopo aver concordato modalità di pagamento e spedizione, ha versato il dovuto nella Postepay fornitagli dal venditore.

Con il passare del tempo, non vedendosi recapitarsi l’oggetto e dopo alcune risposte evasive, il giovane, non riuscendo più a contattare il venditore, ha capito di essere stato truffato e ha sporto denuncia ai carabinieri di S. Ilario. Dopo una serie di riscontri tra il numero di telefono associato all’inserzione e la carta prepagata dove erano confluiti i soldi, i carabinieri sono risaliti al 20enne di Frosinone che è stato denunciato per truffa.