Quantcast

Nel parcheggio del supermercato con la cocaina: arrestato

In manette un 19enne albanese trovato che, quando ha visto i militari, ha gettato nel parcheggio del Conad di Scandiano quattro dosi

SCANDIANO (Reggio Emilia) – Nel parcheggio del supermercato con le dosi di cocaina: un 19enne albanese, Ergi Sula, è stato arrestato ieri mattina dai carabinieri di Scandiano per detenzione ai fini di spaccio. Verso le 11 due carabinieri della stazione locale, liberi dal servizio e con un’auto privata, sono passati lungo via Mazzini nel parcheggio vicino all Conad e hanno notato il 19enne, noto per i suoi precedenti, a piedi in sospettosa attesa.

Il giovane albanese, accortosi della presenza dei due militari, ha lanciato nel prato vicino al parcheggio quattro involucri e poi ha iniziato a correre verso la pista ciclabile. I carabinieri sono scesi dall’auto, hanno rincorso e fermato il giovane e poi hanno recuperato i quattro involucri gettati a terra. Nel frattempo è arrivata una pattuglia in ausilio. I quattro involucri in cellophane termosaldati contenevano cocaina per un peso di oltre 2 grammi.

Il giovane aveva una trentina di euro in contanti e due cellulari che sono stati sequestrati. La perquisizione domiciliare, eseguita all’interno dell’appartamento da lui abitato, ha portato al rinvenimento e al sequestro di sostanza da taglio e materiale per il confezionamento.