Quantcast

La Trekking E-bike per i lunghi viaggi

REGGIO EMILIA – La e-bike è una bicicletta dotata di un motore elettrico, che può essere attivato a discrezione del ciclista e supporta la pedalata ogni volta che la salita si fa più impegnativa. Tra i modelli disponibili ve n’è uno nettamente più diffuso, utile sia per chi è solito viaggiare in bici che per coloro che non disdegnano una gita fuori porta. Le e-bike trekking sono senza dubbio le biciclette elettriche più diffuse e utilizzate; negli ultimi anni, hanno vissuto un vero e proprio boom di popolarità, grazie alla loro comodità e alla solidità dei componenti impiegati. Guidando queste bici è possibile organizzare tour di uno o più giorni piacevoli ed appaganti, senza alcuno sforzo, oppure muoversi rapidamente e in tutta sicurezza tra le strade della città. Le e-bike da trekking sono bici tuttofare, adatte ad ogni genere di superficie e ideali per chiunque voglia spostarsi in libertà e senza inquinare.

La bici ideale per i lunghi viaggi e per chi vuol godere al meglio dei paesaggi


Le
e-bike trekking sono biciclette da turismo in grado di fornire prestazioni elevate. In sella a queste bici tutto (o quasi) diventa possibile. Sono perfette soprattutto per i lunghi viaggi e per le gite di un giorno a media/alta percorrenza. Tuttavia, essendo molto comode e maneggevoli, sono perfette anche per muoversi in città. Con una e-bike è possibile raggiungere il posto di lavoro o andare a fare la spesa senza stancarsi e sudare. L’elevata autonomia della batteria e il comfort di guida che sono in grado di offrire, le rende la soluzione giusta per i pendolari, i ciclisti appassionati e gli appassionati di trekking e landscaping. Non c’è nulla di meglio di una trekking e-bike, ad esempio, per percorrere 50, 100 o più km in totale autonomia, godendo dei paesaggi circostanti, della natura e degli animali. E se lungo il percorso dovessero esserci punti tecnici o tratti più ripidi, l’e-drive fornirà una propulsione perfetta per superarli in tutta comodità.

Quali sono le caratteristiche cui badare quando si acquista una bici da trekking?


I
propulsori che equipaggiano questo genere di e-bike sono di tre tipi: a ruota anteriore, posteriore e centrale. La soluzione più diffusa è certamente l’ultima, essendo il motore situato in una posizione che favorisce l’equilibrio dei pesi in gioco. Il propulsore anteriore, invece, penalizza un po’ la stabilità e, da qualche tempo, è usato per equipaggiare soltanto i modelli più economici. Infine, il motore posteriore viene utilizzato soprattutto per le e-bike da città. Chi viaggia spesso in bici deve fare molta attenzione alla batteria e soprattutto alla sua autonomia. Le trekking e-bike di qualità garantiscono una capacità superiore a quella delle e-bike da città. Il valore di riferimento è 500 Wh. Con una carica completa, queste batterie riescono a percorrere fino a 80/100 km, a seconda dell’utilizzo che se ne fa e delle asperità del percorso. Tuttavia, una batteria da 625 Wh potrebbe rappresentare la scelta ideale per chi ha necessità di percorrere più di 100 km al giorno. Dal punto di vista estetico e del comfort, le batterie più indicate sono quelle parzialmente o completamente integrate nella sezione centrale del telaio, poiché non si vedono e, soprattutto, non intralciano i movimenti del ciclista. Proprio il telaio è uno degli elementi che può fare la differenza in termini di prestazioni. Le varianti principali sono quattro, ovvero: il telaio da uomo o “a diamante”, la cosiddetta cornice trapezio, la cornice comfort o “a onda” e le cornici a entrata bassa. Ognuna di queste soluzioni ha uno scopo diverso ed è stata realizzata per raggiungere un determinato obiettivo. Il telaio da uomo, ad esempio, è perfetto per gli uomini che pretendono una buona agilità e vogliono preservare il più possibile la batteria, magari anche alzandosi sui pedali in salita di tanto in tanto. Il telaio trapezoidale, caratterizzato dal tubo superiore più basso del normale, è l’alternativa migliore per le donne sportive. Infine, i più anziani e coloro che hanno problemi nel salire e nello scendere dalla bici, possono optare per il wave o per il telaio a entrata profonda. Anche il cambio, che deve essere fluido e affidabile, ha la sua importanza, così come ne ha il portapacchi. Chi è solito viaggiare in bici, dovrebbe sceglierne uno di dimensioni generose, ergonomico e dotato di un sistema di chiusura efficiente.

Scegli il meglio per te sul sito e-commerce più fornito del web


BikeOnline.com è uno degli e-commerce specializzati nella vendita di bici ed e-bike più forniti in assoluto. Biciclette, ricambi, accessori, abbigliamento tecnico e attrezzi per la riparazione dei componenti sono tutti suddivisi per categorie, mentre ogni articolo è dotato di una descrizione precisa ed accurata. La piattaforma propone circa 20 mila prodotti diversi, realizzati da 60 dei brand più noti del mercato. Che tu sia un ciclista professionista o un semplice appassionato, col supporto dello staff di Bikeonline.com/it riuscirai a trovare la bici che fa per te e gli accessori che ti occorrono per migliorare il comfort in movimento. La gamma di biciclette ed e-bike include le categorie city bike, trekking e-bike, mountain bike, e-mountain bike, bici da corsa, cross bike e biciclette per bambini. Per acquistare ciò che ti serve sono sufficienti una manciata di minuti e pochi click. E se dovessi avere dei dubbi circa la bicicletta da acquistare o i componenti più adatti, seleziona il servizio di consulenza professionale, il quale viene offerto da un team composto da dipendenti altamente qualificati. Mettiti in contatto con un addetto alla comunicazione tramite telefono, mail o live chat e lasciati consigliare circa il tuo prossimo acquisto!