Quantcast

Le rubriche di Reggiosera.it - Italia e mondo

Green pass, la Lega esulta: “No estensioni generalizzate, Governo ha accolto nostre proposte”

Salvini: "Mentre PD e 5Stelle approvavano la coltivazione e il consumo di droga in casa, la Lega lavorava con Draghi per risolvere problemi ben più reali e concreti"

Più informazioni su

ROMA – Fonti del partito fanno sapere che la Lega è “soddifatta” perché, “dopo un confronto costruttivo, è riuscita a ottenere dal governo alcuni impegni importanti, confermati in sede di accoglimento di ordini del giorno e che saranno inseriti nei prossimi provvedimenti”. Insomma, fanno sapere, “mentre PD e 5Stelle approvavano la coltivazione e il consumo di droga in casa, la Lega lavorava con Draghi per risolvere problemi ben più reali e concreti”.

Si tratta, ricordano le fonti, “tra le altre cose, di milioni di euro per tamponi a prezzo simbolico per i minorenni e le famiglie in difficoltà, estensione della validità a 72 ore del tampone molecolare, il riconoscimento del tampone salivare rapido, il risarcimento per eventuali danni da vaccino, l’esclusione di obblighi estesi e generalizzati, ad esempio per l’utilizzo dei mezzi pubblici“.

Sempre secondo le stesse fonti, un altro passaggio “importante” riguarda rinvio, rateizzazione e rottamazione delle cartelle esattoriali (Fonte Dire).

Più informazioni su