Quantcast

Via Roma, giovane arrestato per tentata rapina

La polizia è intervenuta, su segnalazione di un cittadino, perché il 25enne originario della Guinea era ubriaco. Poi ha scoperto che su di lui pendeva un provvedimento di custodia cautelare in carcere emesso dal Tribunale di Rimini

REGGIO EMILIA – La polizia ha arrestato un 25enne della Guinea, ieri notte in via Roma. L’uomo era stato condannato dal tribunale di Rimini per tentata rapina in concorso. L’intervento degli agenti delle volanti è nato dalla segnalazione di un cittadino della zona che ha chiamato la sala operativa della questura per la presenza di uomo molesto, in evidente stato di alterazione dovuto all’assunzione di sostanze alcoliche.

Gli agenti della squadra volante sono intervenuti e hanno identificato l’uomo. Da un controllo all’interno della banca dati è risultato, a suo carico, un provvedimento di custodia cautelare in carcere emesso dal Tribunale di Rimini. E’ stato portato in questura e poi in carcere.