Quantcast

Vende su Marketplace di Facebook un tapis roulant, ma è una truffa

Un 49enne napoletano è stato denunciato insieme alla complice intestataria della carta postepay dove erano finiti i proventi del raggiro

CORREGGIO (Reggio Emilia) – Vende su Marketplace di Facebook un tapis roulant, ma è una truffa: 49enne napoletano denunciato insieme a una complice intestataria della carta postepay dove erano finiti i proventi del raggiro.

La studentessa reggiana aveva risposto all’annuncio e aveva pagato 200 euro versando il danaro sulla carta ricaricabile che le era stata fornita dal truffatore che, ricevuti i soldi, aveva chiesto un ulteriore esborso di 150 euro per far fronte alle spese di spedizione. Cosa che la 20enne non ha fatto, perché ha capito che si trovava davanti a un truffatore.

La giovane ha sporto denuncia ai carabinieri di Correggio che sono risaliti al 49enne napoletano. Nei guai è finita anche una complice, una 65enne napoletana intestataria fittizia della carta ricaricabile su cui sono confluiti i proventi della truffa. I due sono stati denunciati per concorso in truffa.