Quantcast

Vaccino, l’88% dei reggiani coperto con almeno una dose

Da oggi al vie le somministrazioni senza appuntamento per il personale scolastico

Più informazioni su

REGGIO EMILIA – La provincia di Reggio ha raggiunto l’obiettivo dell’80% di cittadini vaccinati con almeno una dose, fissato dalla struttura del commissario Figliuolo per settembre. La media – calcolata sulla popolazione assistita e non residente – è infatti dell’88% per chi ha ricevuto la prima dose e superiore all’80% per chi ha completato il ciclo vaccinale. In numeri assoluti si tratta di 392.420 reggiani vaccinati, di cui 314.622 con entrambe le dosi.

A partire da oggi, intanto, gli insegnanti e il personale scolastico possono presentarsi nelle sedi vaccinali della provincia per la somministrazione senza appuntamento. Lo fa sapere l’Ausl che ha messo a punto l’iniziativa con la Provincia e l’Ufficio scolastico territoriale per favorire la sicurezza del rientro a scuola, che in alcuni istituti superiori si svolgerà dall’1 al 5 settembre per l’avvio dei corsi di recupero.

In pratica la misura estende anche agli insegnanti e al personale scolastico le facilitazioni già in vigore per gli studenti. Tutte le informazioni su sedi, giorni e orari sono disponibili sul sito dell’Azienda sanitaria. Attualmente la percentuale di ragazzi tra i 12 e i 17 anni che hanno ricevuto il vaccino è del 71% e del 78,5% per chi ha tra i 18 e i 19 anni.

Più informazioni su