Quantcast

Vaccino, 4mila reggiani possono anticipare la seconda dose

L'Ausl li ha contattati ieri: poi lo farà con altri 5mila

REGGIO EMILIA – Oltre 4.000 reggiani che hanno l’appuntamento per fare la seconda dose del vaccino tra il 23 e il 28 agosto hanno ricevuto ieri un sms dell’Ausl, che li informa della possibilità di anticipare la somministrazione fino a sette giorni. In questo modo l’Azienda sanitaria di Reggio Emilia intende andare incontro alle esigenze delle persone in questo periodo di ferie estive, ma anche favorire il maggior numero possibile di persone con ciclo vaccinale completo nel minor tempo. Una seconda tranche di oltre 5.000 sms partirà domani per le persone che hanno la seconda dose fissata 29 agosto al 4 settembre. Chi volesse anticipare, lo può fare secondo le consuete modalità di prenotazione.