Quantcast

Ubriaco, si schianta contro un guardrail: denunciato

Oltre alla patente, ritiratagli dai carabinieri, il 25enne di Bibbiano ha perso anche l’auto che non era assicurata e non era stata sottoposta a revisione

SAN POLO (Reggio Emilia) – Ubriaco al volante, si schianta contro un guardrail: 25enne di Bibbiano denunciato dai carabinieri. Oltre alla patente, ritiratagli dai carabinieri, il giovane ha perso anche l’auto che non era assicurata e non era stata sottoposta a revisione. Il 25enne aveva un tasso alcolico quasi tre volte superiore al limite consentito quando, alla guida di un’auto, percorrendo la via Stradelle Bianche a San Polo con direzione di marcia Barcaccia, giunto all’incrocio con via Prampolini si è schiantato contro il guardrail posto a protezione del canale a margine della carreggiata.

In seguito all’incidente il 25enne di Bibbiano è rimasto ferito fortunatamente in maniera non grave e ha riportato una prognosi di 13 giorni. Ben più gravi le conseguenze amministrative e penali. Il giovane infatti si era messo alla guida ubriaco, come rivelato dagli esiti degli esami ospedalieri che l’hanno trovato con un tasso alcolico di poco inferiore ai 2.0 g/l. Il 25enne è stato denunciato con l’accusa di guida in stato d’ebbrezza, aggravata dal fatto che era incorso in  un incidente stradale con feriti.

Oltre al ritiro della patente di guida, per la successiva revoca, i militari gli hanno sequestrato l’auto. Provvedimenti a cui seguirà, in caso di condanna penale, la maxi multa prevista sino ad un massimo di oltre 10.000 euro circa.