Quantcast

Tragedia sfiorata a Cavriago: percorre in auto un chilometro di ferrovia

I carabinieri di Cavriago hanno ritirato la patente a una 55enne di Montecchio: interrotta la linea ferroviaria Reggio Emilia-Ciano

CAVRIAGO (Reggio Emilia) – In macchina per oltre un chilometro lungo i binari: interrotta la tratta ferroviaria. I carabinieri di Cavriago hanno ritirato la patente a una 55enne di Montecchio che è stata sottoposta ad accertamenti tossicologici per verificare le sue condizioni durante la guida.

E’ successo poco dopo la mezzanotte quando i militari sono intervenuti in via Democrazia a Cavriago sul tratto ferroviario Reggio Emilia – Ciano d’Enza dove, poco prima, una Chrysler condotta dalla 55enne, dopo aver percorso un chilometro e mezzo di strada ferrata, era rimasta bloccata lungo i binari con un pneumatico anteriore squarciato e danni meccanici al veicolo.

La donna era in stato confusionale ed è stata soccorsa e trasportata all’ospedale Santa Maria Nuova per le cure e gli accertamenti tossicologici. Il personale dei vigili del fuoco, intervenuto sul posto, ha rimosso il veicolo dai binari. La tratta ferroviaria è tuttora interdetta al traffico ferroviario per le verifiche tecniche che saranno effettuate nel corso della mattinata. I danni sono in corso di quantificazione.