Quantcast

Pieve Modolena, lacci trappole per gatti

Trovato un micio ferito in via Ferraroni: i carabinieri forestali indagano per trovare i responsabili

REGGIO EMILIA – Lacci trappole per gatti in via Ferraroni a Pieve Modolena, i carabinieri indagano per maltrattamenti di animali. Tutto parte da una denuncia, presentata nei giorni scorsi dal presidente dell’Enpa di Reggio Emilia, la cui associazione aveva soccorso un gatto ferito da un laccio metallico stretto intorno all’addome.

L’animale ferito era stato trovato il 31 luglio scorso in via Ferraroni a Pieve Modolena. Il laccio aveva provocato al gatto gravi ferite nella zona di contatto. I carabinieri forestali hanno effettuato un sopralluogo per verificare l’eventuale presenza di ulteriori lacci e trappole, ma non ne hanno trovate. I militari continuano a indagare per identificare i responsabili del ferimento dell’animale.