Quantcast

Fermato in centro con un coltello alla cintola: denunciato

Porto abusivo di armi l’accusa mossa dai carabinieri della sezione radiomobile a un 45enne reggiano

REGGIO EMILIA – Fermato in centro con un coltello appeso alla cintola: 45enne reggiano denunciato dai carabinieri per porto abusivo di armi. Passeggiava lungo via Ariosto, in pieno centro, con un coltello a serramanico al seguito ben visibile, perché attaccato con una custodia in pelle alla cintura dei pantaloni. La cosa non è passata inosservata ai militari a bordo di una pattuglia dei carabinieri della sezione radiomobile della compagnia di Reggio Emilia che gli hanno sequestrato il coltello a serramanico lungo 14 centimetri e lo hanno denunciato.