Quantcast

Civago, stroncato da infarto su una ferrata

Un 63enne di Montecchio è morto, poco prima delle 13, sulla ferrata Barranco del Dolo

VILLA MINOZZO (Reggio Emilia) – Un 63enne pensionato di Montecchio, Paoletto Piras, è morto, poco prima delle 13, ucciso da un infarto sulla ferrata Barranco del Dolo a Civago. Terminata la salita l’uomo è caduto a terra privo di sensi. L’amico ha chiamato i soccorsi. Sul posto sono arrivati i tecnici del soccorso alpino, l’ambulanza di Villa Minozzo e l’elicottero 118 di Pavullo, che ha calato il medico con il verricello.

Purtroppo però per l’uomo non c’era più nulla da fare. Sul posto anche i vigili del fuoco e i carabinieri. Piras era molto conosciuto a Montecchio dove collaborava al progetto Montecchio Emilia Sicura. Recentemente, come volontario, si era occupato della sicurezza di diversi eventi a Montecchio.