Baragalla, nel parco con un coltello: denunciato

E' un 35enne italiano che è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico di 22 centimetri che è stato poi sequestrato

REGGIO EMILIA – A spasso nel parco con un coltello di oltre 20 centimetri in tasca: denunciato un 35enne italiano. E’ successo nel tardo pomeriggio di ieri, attorno alle 18.30, quando i militari a bordo di una pattuglia della sezione radiomobile della compagnia carabinieri di Reggio Emilia hanno visto un giovane che a piedi percorreva il parco “Il Noce” a Baragalla nella zona della Canalina.

L’uomo, quando ha visto i militari, ha cercato di fuggire cambiando velocemente tragitto, ma questo atteggiamento non è sfuggito ai carabinieri che lo hanno fermato e controllato. E’ venuto fuori che il 35enne aveva un “curriculum” penale di tutto rispetto. Lo hanno perquisito e hanno trovato un coltello a serramanico della lunghezza complessiva di 22 centimetri, di cui 9 centimetri di lama, nascosto nel marsupio.

Il 35enne è stato denunciato per porto abusivo di strumento atto ad offendere, mentre il coltello è stato sequestrato.