Quantcast

Ai domiciliari per rapina, evade per comprare le sigarette: arrestato

Torna in carcere il 36enne Daniele Carugo che era stato condannato per la rapina alla farmacia di via Pansa

REGGIO EMILIA – Ai domiciliari per rapina, evade per comprare le sigarette: arrestato ieri mattina dai carabinieri un 36enne reggiano. L’uomo, Daniele Carugo, era finito in manette nel marzo del 2020 dopo che aveva messo a segno il secondo colpo in pochi giorni alla farmacia di via Pansa. Poi, nel giugno di quell’anno, aveva ottenuto gli arresti domiciliari che ieri mattina ha violato dato che non è stato trovato a casa durante un controllo dei carabinieri di via Adua. Ai militari ha detto che era uscito di casa per andare al tabacchino a comprare le sigarette. Dato che il 36enne era già evaso in passato, è stato arrestato e portato in carcere.