Afghanistan, questa sera una fiaccolata di solidarietà

Il corteo si muoverà alle 21 da piazza Martiri del 7 luglio a piazza Prampolini

REGGIO EMILIA – Questa sera alle 21 si svolgerà in centro storico a Reggio Emilia una fiaccolata itinerante a fianco del popolo afghano. Il corteo si muoverà da piazza Martiri del 7 luglio a piazza Prampolini.

L’iniziativa è promossa dalle associazioni femministe “Nondasola”, “Nonunadimeno” e “Donne in nero”, insieme a Cgil, coordinamento donne Spi della Cgil Reggio Emilia Cisl Emilia Centrale e coordinamento donne Cisl. Aderiscono: “Humans-Femminismo, Lgbt and More”, “Forum delle Donne Val D’Enza”, “Conferenza delle Donne Democratiche ” e “Associazione Reggiana per la Costituzione”.

E ancora: le categorie della Cgil Fiom, Spi, Filcams, Nidil e Funzione pubblica, insieme ad Arci e Anpi provinciali. “Saremo in piazza, simbolicamente a fianco delle donne afghane che vedono minacciata la propria vita oltre che la possibilità di vivere libere, di avere accesso alla istruzione, alle cure, al lavoro”, spiegano gli organizzatori. Scopo della fiaccolata, continuano, è “sollecitare il Governo del nostro Paese e l’Unione Europea all’attivazione immediata di corridoi umanitari internazionali e forme di accoglienza per mettere in salvo donne, ragazze, bambine, attiviste che non sanno come lasciare il Paese”.